arrow-left-2arrow-left-3arrow-left-4arrow-leftchronodiggdown-arrow--lineardown-arrowearthfacebookfacebook_ (2)facebook_forward-arrowforwardgooglehomeico-downloadico-linkindustries--1industries--10industries--11industries--2industries--3industries--4industries--5industries--6industries--7industries--8industries--9linkedinmailmarkernewspaperpadlockpage-arrow-leftpage-arrow-rightpage-listpencilpinterestplay-buttonprintersearchsocial-diggsocial-facebooksocial-googlesocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubestartwittertwitter_user

Sistema di monitoraggio utensile e processo

GENIOR™ MODULAR

GENIOR MODULAR è un sistema di monitoraggio utensile e processo autonomo e intelligente che fornisce un’immagine automatica in tempo reale del processo di produzione corrente. Processi di lavorazione del metallo sicuri e affidabili sono essenziali per una produzione economicamente efficiente.

La strategie di monitoraggio multi-criterio di

GENIOR MODULAR si adatta automaticamente ai processi di lavorazione. Ciò significa che il sistema registra tutti i segnali pertinenti e imposta i limiti sulla base di speciali algoritmi. Durante i cicli di lavorazione successivi, GENIOR MODULAR regola automaticamente i limiti. Gli esperti possono modificare e correggere manualmente i limiti. Il sistema modulare può essere facilmente integrato nella macchina e nelle strutture di rete. Mediante interfacce bus di campo i dati vengono scambiati con i controlli CNC.

Sistema di monitoraggio utensile e processo
DESCRIZIONE

Il sistema modulare fa uso di tutti i segnali di processo pertinenti e dei dati provenienti dalle macchine utensili. Reagisce in tempo reale dopo il verificarsi di un evento. Il sistema acquisisce i dati di misurazione digitalmente mediante interfaccia bus di campo o sensore, quindi li analizza sulla base di criteri multipli, visualizzando i processi in modo trasparente. I rapporti su tendenze e allarmi supportano gli utenti nell’ottimizzazione dei processi e consentono una produzione molto più efficiente.

Oltre alle funzioni descritte, i dati (BOG DATA) vengono acquisiti e convertiti in dati intelligenti (SMART DATA), che possono essere archiviati in locale o su dispositivi di rete per ulteriori valutazioni, come analisi, curve tendenziali, statistiche o rapporti.

L’opzione controllo adattativo regola la velocità di avanzamento impostata del ciclo di lavorazione, in modo tale che la forza effettiva di un utensile sia più stabile possibile. Un possibile risultato di questa ottimizzazione della velocità di avanzamento è una riduzione dei tempi di ciclo.

GENIOR MODULAR è inoltre in grado di rilevare l'usura di un utensile per spazzolatura e quindi regolare automaticamente l'asse di avanzamento.

La modularità è una delle caratteristiche distintive necessarie per adattare il sistema di monitoraggio a sistemi e macchine dedicati. Semplicità di integrazione di moduli funzionali aggiuntivi, ad esempio per il rilevamento delle collisioni dinamiche (GEMAMS) o per l'analisi FFT (GEMVM).

La visualizzazione del processo MultiView fornisce una panoramica di tutti i processi di monitoraggio paralleli. Sono inoltre possibili lo zoom, la tracciatura e il filtraggio di diversi cicli. Attraverso i plugin (APP) è possibile attivare funzioni aggiuntive e/o personalizzate, come esportazione csv, curve tendenziali o statistiche.

L'opzione FINGERPRINT (monitoraggio delle condizioni) indica le variazioni di vibrazioni e coppia. L'allarme viene generato quando queste variazioni sono ancora marginali e raggiungono i limiti impostati per consentire la manutenzione preventiva

VANTAGGI
  • Modulare/scalabile: Soluzione economica, anche per applicazioni semplici
  • Efficiente: Parallelamente al processo è possibile acquisire fino a 16 segnali di misura in tempo reale in un massimo di 10 canali NC (parzialmente opzionali).
  • Regolazione automatica dei limiti di allarme: rende praticamente superflue le tediose regolazioni rispetto alla macchina o le riregolazioni dei limiti; è possibile effettuare regolazioni manuali secondo necessità oppure se richiesto da applicazioni speciali
  • Sfruttamento ottimale della durata dell'utensile: Sulla base dei dati sulle prestazioni o delle vibrazioni, è possibile ottenere un utilizzo ottimale dell'utensile valutando il limite di usura impostato (opzionale)
  • Funzioni di analisi: I segnali di processo vengono registrati e possono essere monitorati online oppure offline
  • Scatola nera: un registratore eventi registra le violazioni dei limiti con marcatura temporale
  • Elaborazione dati: sono compresi plug-in (APP) per valutazione errori, tendenze e per uscita dati CSV
  • Panoramica per decisioni rapide: la visualizzazione online MULTIVIEW mostra tutti i segnali pertinenti e le relative deviazioni
  • Regolazioni: la MODALITÀ ESPERTA protetta da password consente molte regolazioni singole
SPEC. TECNICHE
  • Fino a 16 segnali di misura in tempo reale distribuiti in un massimo di 10 canali NC (opzionale)
  • Regola automaticamente i livelli di allarme, se possibile
  • Sfruttamento ottimale dell’utensile, con valutazione dei limiti di usura impostati (opzionale)
  • Struttura modulare, sistema scalabile adattabile alla maggior parte dei modelli di macchina, semplice da montare su guide DIN
  • Funzionalità analitiche aggiuntive, elaborazione dati per Industrial Internet of Things
  • Collegamento in rete con altri sistemi
  • MultiView e tecnologia plugin per supportare gli utenti nell’ottimizzazione dei processi
  • Modalità esperta per regolazioni individuali
  • OPZIONI: usura utensile, controllo adattativo AC, condizioni macchina, "Fingerprint", importazione dati (interfaccia dati per C-THRU4.0)
VERSIONI

GEMCPUDP/F: unità processore con Profibus e per FOCAS (controlli FANUC)

GEMCPUPN: unità processore con ProfiNET

GEMCPUS828: Unità di valutazione per controlli SIEMENS SINUMERIK 828

Moduli diversi:

GEMIO01: Modulo ingresso/uscita per cablaggio parallelo

GEMTP: Modulo potenza effettiva per collegare fino a 3 sensori Hall

GEMFM01: Modulo forza per collegare diversi sensori di forza Artis/Marposs (1 sensore per modulo)

GEMAM01: Modulo emissioni acustiche per collegare dei sensori AE (1 sensore per modulo)

GEMVM: Modulo vibrazioni per collegamento di sensori di accelerazione e temperatura

GEMAMS: Modulo per il collegamento di sensori di vibrazioni. GEMAMS protegge la macchina dalle collisioni dinamiche e trasmette inoltre i segnali per il monitoraggio del processo.

GEMCMS: Modulo per il collegamento di sensori di vibrazioni. GEMCMS protegge la macchina dalle collisioni quasistatiche e dinamiche e trasmette inoltre i segnali per il monitoraggio del processo.

GEMTF01: Modulo coppia per collegare la tecnologia con sensori di coppia DDU (1 sensore per modulo)

Attraverso la connessione Ethernet, la visualizzazione può essere effettuata su un PC come il pannello Artis IPC10 o su qualunque PC basato su Windows o Linux, sulla macchina o in rete

Download

BROCHURES AND MANUALS

Catalogo Data Sheet
Inglese (5.41MB)
BA-01: (1.66MB)
AM-01: (1.44MB)
IO-01: (1.27MB)
TF-01: (1.47MB)
CPU_MONITORINGMODULES: (1.28MB)
Italiano (5.42MB)
CPU_MONITORINGMODULES: (1.28MB)
Tedesco (5.42MB)
AM-01: (1.45MB)
BA-01: (1.39MB)
IO-01: (1.27MB)
TF-01: (1.47MB)
CPU_MONITORINGMODULES: (1.28MB)
Francese (3.58MB)
-
Spagnolo (3.58MB)
-
Portoghese (3.59MB)
-
Russo (4.27MB)
-
Cinese Semplificato (3.62MB)
-
Cinese Tradizionale (4.88MB)
-

Request information

Inserisci il tuo nome
Inserisci il tuo cognome
Inserisci il nome dell'azienda
Inserisci la tua email

Per consentire la consegna del messaggio direttamente all'ufficio competente seleziona il campo applicativo nella lista sottostante:

Inserisci il tuo messaggio

Prima di inviare il modulo leggi attentamente l'informativa sul trattamento dei tuoi dati personali fornita ai sensi del Regolamento UE 679/2016.

Fornisci il consenso al trattamento dei dati personali
Top Contattaci
Chiudi
Chiudi