arrow-left-2arrow-left-3arrow-left-4arrow-leftchronodiggdown-arrow--lineardown-arrowearthfacebookfacebook_ (2)facebook_forward-arrowforwardgooglehomeico-downloadico-linkindustries--1industries--10industries--11industries--2industries--3industries--4industries--5industries--6industries--7industries--8industries--9linkedinmailmarkernewspaperpadlockpage-arrow-leftpage-arrow-rightpage-listpencilpinterestplay-buttonprintersearchsocial-diggsocial-facebooksocial-googlesocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubestartwittertwitter_user

Rilevatore di collisioni dinamiche e quasi statiche

GEMCMS

Con il GEMCMS è possibile mitigare o addirittura evitare costosi danni conseguenti ad eventi di collisione su macchine utensili, robot e sistemi di movimentazione. Quando si verifica una collisione, il GEMCMS invia un segnale di arresto in tempi minori di <1 ms per ridurre al minimo i possibili danni.  Grazie ad un particolare sensore, il GEMCMS è in grado di rilevare non solo gli urti ad impatto elevato ma anche quelli senza impatto ("urti quasi statici"), che causano forze di compressione a bassa velocità che solitamente si verificano durante le fasi di set-up. Questo è un vantaggio notevole rispetto ad altre soluzioni che utilizzano, ad es. sensori di accelerazione.

Rilevatore di collisioni dinamiche e quasi statiche
DESCRIZIONE
Il GEMCMS è uno strumento estremamente efficace per ridurre al minimo il danno provocato da una collisione. Il GEMCMS riduce il tempo di rilevamento degli urti a meno di 1 millisecondo, pertanto il comando di arresto verrà eseguito più rapidamente guadagnando così tempo prezioso.
 
Grazie ad un particolare sensore è possibile rilevare minime deformazioni della struttura della macchina che sono causate dalle forze che agiscono sul mandrino. Grazie a questo metodo di misurazione, il GEMCMS rileva non solo gli urti forti ma anche le collisioni senza impatto a bassa velocità, a seconda delle regolazioni del sistema.
 
GEMCMS offre 3 diverse modalità operative con 3 diversi limiti statici per ogni modalità operativa per le funzioni di warning, soft stop e hard stop. Tutti gli eventi che superano i limiti di hard stop prefissati vengono registrati in un log-file per un'analisi successiva (tabella delle collisioni). Sequenze critiche di processo possono essere registrate e analizzate in dettaglio successivamente.
 
GEMCMS può essere utilizzato in modalità stand-alone con il software operativo in esecuzione su controlli numerici con base Windows (Win 7/10) ed anche su sistemi Linux Siemens (TCU). In caso di controlli numerici con base non Windows, il software operativo può essere installato su unità terminali Marposs da 7 "e 10" o su qualsiasi PC (Win 7/10).
Inoltre, Marposs fornisce una soluzione completamente indipendente con un'unità operativa da 4,3 " e un'interfaccia utente che seguono l'aspetto del modello precedente, che è stato installato circa 10.000 volte.
 
Come parte della famiglia di prodotti GENIOR MODULAR, il GEMCMS può essere integrato nel sistema di monitoraggio GENIOR MODULAR al fine di monitorare il processo, consegnando i dati di deformazione all'unità di elaborazione GEMCPU.
 
Pertanto, Marposs offre una soluzione estremamente flessibile, che può essere adattata alle differenti esigenze aggiungendo un qualsiasi modulo GENIOR (funzionamento con GENIOR MODULAR: interfaccia CAN bus).
 
Per le applicazioni su macchine di grandi dimensioni che richiedono cavi più lunghi è disponibile un preamplificatore esterno.
 
Scopri di più: leggi l'articolo sul GEMCMS.
VANTAGGI
  • Riduce al minimo i danni che si creano a causa di errori di programmazione, configurazione e funzionamento
  • Tempo di reazione <1 ms - più veloce di qualsiasi meccanismo di sovraccarico CN
  • Rileva sia le collisioni dinamiche che quelle quasi statiche
  • Estende la vita operativa della macchina
  • Aumenta la disponibilità della macchina
  • Consente operazioni multiple in macchina ed il funzionamento della macchina non osservata
  • Possibilità di eseguire facilmente il retrofit, indipendentemente dal tipo di controllo numerico della macchina
  • Protezione fin dall’inizio: non è richiesto nessun ciclo di apprendimento
  • Registrazione degli eventi di stop (data, ora, valori correlati) per l'analisi (esportabili come file csv)
  • Registrazione delle sequenze di processo (coordinate esportabili come file csv)
  • Modulo compatto per armadio elettrico
  • Stand-alone o come parte del sistema di monitoraggio del processo GENIOR MODULAR
  • Applicazioni multicanale semplicemente aggiungendo un qualsiasi altro modulo
  • Opzione ToolPlus tramite convertitore Profibus / Profinet con cui è possibile definire un set di limiti per ogni tipologia di utensile
SPEC. TECNICHE
  • Alloggiamento in armadio elettrico tramite guida DIN
  • Alimentazione: 24 V DC
  • Interfacciamento con la macchina tramite segnali di I/O
  • HMI per sistema operativo Windows (Win 7/10) ed anche su sistemi Linux Siemens (TCU)
  • Connessione con il PC tramite porta Ethernet
VERSIONI

Stand-alone - Visualizzazione tramite pannello operatore separato IPC4

GEMCMS-001-EN

Stand-alone - Visualizzazione tramite pannello operatore separato IPC10

 

GEMCMS-002-EN

Stand-alone - Visualizzazione tramite HMI

GEMCMS-003-EN

Stand-alone con interfaccia Fieldbus (Profibus/Profinet) - Visualizzazione via HMI

GEMCMS-004-EN

 

 

Download

BROCHURES AND MANUALS

Catalogo Data Sheet
Inglese (3.97MB)
(1.27MB)
Dehnungssensor DA: (1.29MB)
Italiano (3.98MB)
-
Tedesco (3.98MB)
(1.26MB)
Dehnungssensor DA: (1.30MB)
Francese (4.36MB)
-
Portoghese (4.36MB)
-
Russo (2.82MB)
-
Giapponese (4.44MB)
-
Cinese Semplificato (4.42MB)
-
Cinese Tradizionale (5.57MB)
-

Request information

Inserisci il tuo nome
Inserisci il tuo cognome
Inserisci il nome dell'azienda
Inserisci la tua email

Per consentire la consegna del messaggio direttamente all'ufficio competente seleziona il campo applicativo nella lista sottostante:

Inserisci il tuo messaggio

Prima di inviare il modulo leggi attentamente l'informativa sul trattamento dei tuoi dati personali fornita ai sensi del Regolamento UE 679/2016.

Fornisci il consenso al trattamento dei dati personali
Top Contattaci
Chiudi
Chiudi